© MED Architetti Associati - Località Calleri 92 - 17017 Cosseria (SV) - C.F. e P.IVA 01593860099 | Privacy

 
Biomedicina e salute
Genova - Loggia di Banchi

La mostra si sviluppava all'interno dello spazio della cinquecentesca Loggia di Banchi detta anche Loggia dei Mercanti connotata dagli ampi portici chiusi nell'Ottocento dalle grandi vetrate e sede, dal 1855, della prima Borsa Merci Italiana.

L'allestimento ha cercato nei limiti del possibile di rispettare lo spazio all'interno del quale si collocava e interessava principalmente il perimetro della loggia mettendo in evidenza ed annettendo al percorso espositivo le grandi statue in marmo dei Benefattori provenienti dal non più esistente  Ospedale di Pammatone.

Le varie sezioni erano scandite dalle cesure determinate dal ritmo delle colonne binate e sottolineavano la struttura architettonica dello spazio stesso: il percorso espositivo era aperto da una sintesi delle collezioni del Museo di Etnomedicina "A. Scarpa" dell'Ateneo genovese a cui faceva seguito una nutrita sezione dedicata alla storia della Farmacia, alla storia della Medicina per concludersi con la sezione dedicata alla Pediatria e al Gaslini.

2004