© MED Architetti Associati - Località Calleri 92 - 17017 Cosseria (SV) - C.F. e P.IVA 01593860099 | Privacy

 
Casa della musica
Genova

Questo intervento è partito in sordina, in un primo tempo il cliente sembrava volesse intervenire solo in una stanza, la cosiddetta "stanza della musica", un locale interamente dedicato all'ascolto della musica. Abbiamo scoperto che la parete di fondo, intonacata, era costruita in cemento armato, un muro di stacco da un terrapieno degli anni '60. Abbiamo deciso di pulirlo e di valorizzarlo lasciandolo a vista con un pozzo di luce dall'alto. In questo modo si creava una continuità visiva con il muro in cemento armato presente sulla terrazza est. L'ingresso era pavimentato in graniglia decorata purtroppo molto degradata. Abbiamo suggerito di proseguire con il parquet già presente nelle altre stanze con un decoro prezioso a quadrotti. La casa ha acquistato un sapore molto sofisticato, volevamo inserire un tocco ironico e moderno e abbiamo optato per una tappezzeria lettering sui toni del tortora, un colore che contrasta con le lampade a muro di Murano già del cliente. Nella stanza living l'intervento è stato minimo, si è deciso di dare maggior risalto al muro esterno in cemento armato presente a est allargando le aperture esistenti e facendole diventare un'unica parete vetrata. Mente l'idea della vasca è rimasta costante abbiamo lavorato sulla finitura del muro. L'inserto in maioliche gialle lungo tutto lo sviluppo è stato inserito per vivacizzare la parete, con il sole del pomeriggio crea interessanti giochi di luce e riverberi all'interno. Prima dell'intervento questa parte di terrazza era utilizzata come rimessa attrezzi e arredi da esterni. Con l'apertura del living anche sul lato est, il collegamento formale con la terrazza sud e l'inserimento della vasca/piscina diventa parte integrante della casa e del giardino pensile.

2015